Vent’anni di Russia

20/03/2012 Redazione Numeri pubblicati 20 commenti
Vent’anni di Russia

Nel dicembre 1991 gli Accordi di Belaveža e i Protocolli di Alma Ata sancivano lo scioglimento dell’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche. Il giorno 12, con la ratifica da parte del Consiglio Supremo, nasceva ufficialmente la Federazione Russa indipendente. A distanza di vent’anni da quegli eventi cruciali non solo per i destini d’una nazione, ma per il mondo intero ed i suoi equilibri geopolitici, “Geopolitica” ha scelto di dedicare il suo primissimo numero all’analisi di quelli che sono stati i primi tormentati due decenni di vita della Federazione Russa, quale lo stato attuale e quali le prospettive per il futuro. Proprio mentre Vladimir Putin si riappresta a reinsediarsi al Cremlino.

SOMMARIO – Editoriale: La Federazione Russa alla prova del multipolarismo: Tiberio Graziani | Focus: Vent’anni di Russia | Vent’anni senza l’URSS: risultati geopolitici, bellici e strategici per la Russia: Vagif A. Gusejnov | La cooperazione tra la Russia e l’Unione Europea: Aleksandr V. Gruško | Il nuovo ordine mondiale ed il rapporto russo-europeo: Natalija A. Narochnickaja | Intervista a Sergio Romano: Giacomo Guarini | Investimenti destinazione Russia: Eleonora Ambrosi | La Russia e l’integrazione post-sovietica: dalla CSI all’Unione Eurasiatica: Mahdi Darius Nazemroaya e Nailya Okda | Il ventennio post-URSS del Caucaso: la Russia in bilico: Marilisa Lorusso | Il divorzio tra Russia e Ucraina: Vladimir A. Dergachëv | 1991-2011: vent’anni di strategie in Asia Centrale: Marco Ferrentino | Russia e Asia Centrale a vent’anni dalla fine dell’URSS: Fabrizio Vielmini | Stanno nascendo delle shatterbelts nel cuore dell’Eurasia?: Phil Kelly | Intervista a S.E. Almaz N. Khamzayev: Luca Bionda e Konstantin Zavinovskij | Kazakistan: opportunità d’investimento per le imprese italiane: Luca Bionda | La direttrice “Pacifico” nella politica statunitense e la Russia: Armen G. Oganesjan | L’unione fa la forza: Russia e Cina assieme per costruire un mondo multipolare: Konstantin Zavinovskij | Un piede sul Mediterraneo. Le relazioni privilegiate di Russia e Siria nel passaggio dal bipolarismo al multipolarismo globale: Giovanni Andriolo | Le relazioni tra Federazione Russa e Asia Meridionale: Francesco Brunello Zanitti | Declino demografico russo: la soluzione è nella crescita: Alexandre Latsa | L’impatto delle politiche neoliberiste in Russia dopo il crollo dell’URSS: Eliseo Bertolasi | Putin: atto terzo: Stefano Grazioli | L’Orso russo sulla Scacchiera di Brzezinski: Alfredo Musto | La Russia secondo il “modello delle civiltà”: Paese in bilico o civiltà originale?: Alessio Stilo | Orizzonti: La crisi strutturale nordamericana ed il nuovo sistema multicentrico: Marcelo Gullo | Afghanistan: i dubbi del dopo Bonn 2011: Michail A. Konarovskij | La “fine della storia” o un rinnovato paradigma di sviluppo?: Pavel Provincev

Geopolitica, vol. I, n°. 1 .: Vent’anni di Russia
Prezzo: 22,00€
Editore: Avatar Éditions
Data di Pubblicazione: Primavera 2012
Pagine: 276
Dimensioni (cm): 15,6 x 23,4
ISBN/EAN: 9781907847097

Condividi!
    Commenti
    Utente:

    Posta elettronica:

    Prima pagina:

    Il tuo commento:

    Aggiungi il tuo commento