La Somalia è teatro di un’estrema instabilità nella quale dal 2006 opera l’organizzazione terrorista Al Shabaab; un caso estremamente interessante da analizzare poiché le sue dinamiche evolutive segnano il passaggio dagli iniziali tratti di insurgency, determinati da un progetto “politico” interno e circoscritto alla sola Somalia, per poi assumere... Read more
L’evoluzione del gruppo terrorista ISIS rappresenta oggi una forte criticità per l’assetto geopolitico mediorientale, in particolare per la stabilità dell’Iraq post bellico e della Siria. Tuttavia l’aspetto globalizzato del fenomeno terrorismo, in modo particolare a seguito della proclamazione del Califfato da parte del leader ISIS, Al-Baghdadi, pone interrogativi rispetto... Read more
Lo scorso 5 Dicembre, durante il meeting con i colleghi della NATO a Bruxelles, il segretario di stato USA Clinton ha ribadito come rispettare l\’impegno di donare all\’Afghanistan 4,1 miliardi di dollari sia cruciale per la sicurezza internazionale, specialmente in previsione del definitivo ritiro delle truppe del contingente internazionale... Read more
A poco meno di un anno dalla deposizione di Gheddafi, la situazione politico-istituzionale in Libia è in fase di stallo. Dopo l’eliminazione del ra’is le rivendicazioni territoriali da parte delle regioni rendono la situazione densa di incertezze. 1. Il quadro costituzionale e la questione della Cirenaica Il Consiglio Nazionale... Read more
Mentre l’attenzione internazionale è rivolta tutta verso il problema siriano, vengono dimenticati altri paesi che stanno attraversando una situazione simile ormai da tempo senza vedere miglioramenti concreti. La società yemenita, ormai da qualche tempo nel baratro, non viene presa in considerazione dai mezzi di comunicazione e le notizie che... Read more
La sfida per l’egemonia regionale tra l’Iran sciita e l’Arabia Saudita wahhabita (sunnita) si sta progressivamente estendendo dal territorio iracheno a quello siriano dove, seppur ancora in maniera velata, Riyadh vuole giocare un ruolo da protagonista. L’Arabia Saudita, alle prese con un periodo di precari equilibri interni, vuole cercare... Read more
Nel momento in cui si sta accelerando il ritiro delle truppe occidentali dal pantano afghano, che fa seguito alle deflagrazioni “rivoluzionarie” nel Vicino Oriente, non può che destare preoccupazione l’avvenire del cuore del Mondo Antico, l’Eurasia, da sempre terreno di scontro nei rapporti di forza tra le grandi potenze... Read more
Lo scorso 16 giugno è deceduto a Ginevra il principe erede al trono saudita Nayef bin Abdulaziz Al Saud, all’età di 78 anni. Ministro dell’interno dal 1975, Nayef era il custode dell’apparato di sicurezza e dell’ordine interno dell’Arabia Saudita, dicastero che sotto la sua lunga permanenza al vertice è... Read more
Presentiamo di seguito il testo dell\’intervento di Mohamed Vall , esperto giornalista arabo (attualmente corrispondente di \”Al Jazeera English\”), alla conferenza \”Bridging the Middle East\”, tenutasi a Roma presso la Camera dei Deputati lo scorso 28 maggio. L\’intervento di Vall aiuta a capire il ruolo che la controversa... Read more
Nell\’ultimo periodo gli Stati Uniti hanno decisamente rivolto la loro attenzione in direzione dell\’Oceano Pacifico. Nonostante il Dipartimento di Stato sostenga che ciò è dovuto alla crescente importanza economica della regione, è evidente che l\’interesse degli USA verso l’Asia Pacifica non è altro che una copertura per i piani... Read more