<a href="http://www.geopolitica-rivista.org/26443/la-cooperazione-nellambito-dellindustria-della-difesa-focus-sulla-relazione-italia-brasile/"><b>La cooperazione nell’ambito dell’industria della difesa: focus sulla relazione Italia – Brasile</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/26526/la-pericolosa-danza-di-cina-e-vietnam-nel-mar-cinese-meridionale/"><b>La pericolosa danza di Cina e Vietnam nel Mar Cinese Meridionale</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/26590/isag-e-cefris-per-lo-sviluppo-della-calabria-resoconto-della-conferenza-stampa-del-6-settembre/"><b>IsAG e CeFRIS per lo sviluppo della Calabria: resoconto della conferenza stampa del 6 settembre</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/26565/zes-logistica-ed-energia-a-gioia-tauro-conferenza-alla-camera-l8-ottobre/"><b>ZES, logistica ed energia a Gioia Tauro: conferenza alla Camera l’8 ottobre</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/24921/asia-pacifico-un-nuovo-pivot/"><b>Asia Pacifico: un nuovo pivot</b></a>
 

Il cambiamento della politica di sicurezza di Abe

21/08/2013 Dmitry Streltsov Estremo Oriente 0 commentI
Il cambiamento della politica di sicurezza di Abe La politica di sicurezza del Giappone ha subìto una svolta nel dicembre 2012 in seguito alla vittoria del Partito Liberal-Democratico di Shinzo Abe alla Camera bassa. Ci sono stati tre cambiamenti fondamentali: il primo è stato l’allontanamento del governo dalla politica pacifista con la Cina, da quando Abe ha dichiarato che il Giappone si sarebbe preparato all’uso della forza in seguito alle informazioni riguardo alla presenza di otto imbarcazioni cinesi vicino alle Isole Senkaku, il

Il Giappone e la Cina si contendono i mercati in Africa

16/08/2013 Xie Zhihai Estremo Oriente 2 commenti
Il Giappone e la Cina si contendono i mercati in Africa Durante l’ultima Tokyo International Conference on African Development (TICAD), il Giappone ha promesso 32 miliardi di dollari in aiuto all’Africa per i prossimi cinque anni. Il Primo Ministro Shinzo Abe ha dichiarato che l’Africa diventerà il nuovo motore della crescita mondiale nei prossimi decenni e il Giappone dovrà perciò cercare di reindirizzare i suoi investimenti. La crescente presenza cinese in Africa rappresenta una costante preoccupazione per i giapponesi. Durante i giorni della TICAD (1-3 giugno),

Fare i conti con il secolo asiatico

12/08/2013 Peter Drysdale Geoeconomia
Fare i conti con il secolo asiatico Non importa quanto si dia importanza ai numeri, le varie economie dell’Asia sono destinate ad avere un ruolo centrale nell’economia globale di questo secolo. Questo fatto provoca delle inevitabili conseguenze. In primo luogo, lo suggerisce la direzione delle nuove opportunità di crescita nell’economia mondiale dei prossimi anni. Le economie asiatiche fra cui il Giappone, la Corea del Sud, la Cina e le altre economie del Sud-Est Asiatico come l’ASEAN, l’Australasia e l’Asia del Sud incidono

Nuove prospettive di pace nella penisola coreana?

08/08/2013 Bruno Hellendorff Estremo Oriente 0 commentI
Nuove prospettive di pace nella penisola coreana? Le tensioni sono aumentate drasticamente nella penisola coreana dopo il lancio da parte di Pyongyang di un razzo ICBM nel dicembre 2012. La Corea del Nord, un paese noto per le sue minacce di guerra, ha lanciato le sue provocazioni bellicose a dispetto della condanna internazionale. Oggi, il motivo dell’impiego di queste strategie è argomento di dibattito e analisi. Non è la prima volta che la Corea del Nord minaccia i suoi vicini con un

Geopolitica della nuova rotta energetica della Cina

31/07/2013 K. Yhome Estremo Oriente 0 commentI
Geopolitica della nuova rotta energetica della Cina La China National Petroleum Corporation (CNPC), compagnia statale cinese, il 28 maggio 2013 ha completato la costruzione di un gasdotto dalla Birmania alla Cina ed ha quasi terminato un oleodotto. Il gasdotto inizierà a consegnare gas il primo luglio dalla costa ovest della Birmania nel Golfo del Bengala fino a Kunming (la capitale della provincia dello Yunnan cinese), mentre l’oleodotto trasporterà il petrolio greggio per la Cina dal Golfo Persico e dall’Africa, quando sarà completato

La campagna di Abe per modificare la Costituzione

24/07/2013 Toshiya Takahashi Estremo Oriente Un commento
La campagna di Abe per modificare la Costituzione La revisione della Costituzione sarà una questione fondamentale nella politica giapponese dei prossimi anni. Il primo Ministro Abe, piuttosto popolare per la sua nuova politica economica, ha pubblicamente dichiarato che il suo governo e il Partito Liberal Democratico (LDP) cercheranno di modificare la Costituzione Giapponese dopo le elezioni della Camera Alta di quest’anno. Il Ministro Abe e il LDP considerano la Costituzione attuale un ostacolo alla sicurezza nazionale del Paese, una limitazione al controllo politico

East Asia Summit 2012: si disvela il gioco di potere asiatico

30/12/2012 Yang Razali Kassim Estremo Oriente 2 commenti
East Asia Summit 2012: si disvela il gioco di potere asiatico Recentemente l’Asia Orientale si è trasformata nel palcoscenico di un nuovo “dramma asiatico”, poiché grandi, medie e piccole potenze si sono riunite nella regione per la più intensa diplomazia di potere da molti anni a questa parte. La convergenza di attori chiave, dal vario grado di influenza e dimensioni, non ha precedenti, eppure i risultati attesi dagli sforzi diplomatici per gestire i contrastanti interessi in Asia sono ancora molto lontani. Il pieno impatto del gioco

Il renminbi come valuta globale?

10/12/2012 Peter Drysdale Estremo Oriente 0 commentI
Il renminbi come valuta globale? Mentre aumenta la quota cinese del mercato regionale, cresce anche l’importanza della sua valuta, il renminbi, nelle transazioni internazionali. Dal 2002, la quota cinese nel mercato dell’Asia orientale è balzata dal 10 al 23%, mentre la quella statunitense ha registrato la tendenza opposta, passando dal 23% al 10%. Naturalmente la crescita nella quota di mercato non signfica automaticamente una maggiore attrazione per i paesi ad usare la moneta del partner commerciale per negoziare transazioni o

Le Dispute Territoriali del Giappone: condurranno a una riforma costituzionale?

15/10/2012 Rikki Kersten Estremo Oriente 0 commentI
Le Dispute Territoriali del Giappone: condurranno a una riforma costituzionale? Nelle ultime settimane, il Giappone ha affrontato crescenti tensioni sulle sue dispute territoriali, rispettivamente con Cina, Russia e Repubblica di Corea. La pressione sta aumentando in Giappone e altrove per conciliare la politica di difesa e quella estera con le questioni nazionaliste interne all’ordine del giorno. In Giappone, il verificarsi di questa ondata nazionalista con spostamenti sulla scena politica e il ciclo elettorale incombente potrebbero determinare la formazione del prossimo governo, e facilitare la revisione

Myanmar, la prossima “tigre asiatica”?

27/09/2012 Sean Turnell Asia Meridionale 0 commentI
Myanmar, la prossima “tigre asiatica”? La Banca Asiatica per lo Sviluppo ha recentemente dichiarato che il Myanmar potrebbe presto diventare “uno degli astri nascenti asiatici”. Quest’asserzione, ritrovabile nel suo Country Report dell’agosto 2012, è solo l’ultima di una lunga serie di opinioni affini ad istituzioni multilaterali, think tanks accademici e numerose agenzie governative e non, ampiamente condivise a loro volta dai potenziali investitori stranieri. Le camere d’albergo nella capitale commerciale Yangon sono ormai esaurite a causa dell’ingente numero di uomini