L’accordo sul nucleare iraniano: cade un’altra cortina di ferro?
Il 14 luglio 2015, dopo anni di impegnativi negoziati, l’Iran, i cosiddetti P5+1 (i cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza e la Germania) e l’Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione Europea, hanno siglato il Joint Comprehensive Plan of Action, un accordo che inquadra e disciplina gli aspetti... Read more
Il settarismo nella geopolitica del Vicino Oriente
L’attuale assetto geopolitico mediorientale ruota attorno alla competizione tra le maggiori potenze regionali per il potere e l’esercizio della propria influenza sugli Stati confinanti. Nonostante non si sia, ad oggi, arrivati ad uno scontro diretto tra le principali potenze, tuttavia le loro rivalità continuano ad animare indirettamente molti dei... Read more
Vol. V, No. 2 (Jul.-Dec., 2016) – Empire, Shi‘ism and Iranism: Iran After the Sanctions
Vol. V, No. 2 (Jul.-Dec., 2016) Empire, Shi‘ism and Iranism: Iran After the Sanctions Deadline for proposals: 31 December 2015 Deadline for articles: 15 March 2016 GEOPOLITICA. Rivista dell’Istituto in Alti Studi di Geopolitica e Scienze Ausiliarie is accepting submissions for its second 2016 issue (July-December). The volume’s subject... Read more
Iran, se Rohani a Roma incontra papa Francesco
È da quando il presidente dell’Iran, Hassan Rohani ha scelto l’Italia per la sua «prima visita ufficiale» in Europa, che la domanda è: “incontrerà il Papa?”. Le prime voci su un possibile incontro erano circolate alla fine di settembre durante l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, dove entrambi si erano... Read more
Vol. V, No. 2 (Lug.-Dic. 2016) – Impero, shi‘ismo e iranismo: l’Iran dopo le sanzioni
Vol. V, No. 2 (Lug.-Dic. 2016) – Impero, shi‘ismo e iranismo: l’Iran dopo le sanzioni Scadenza per le proposte: 31 Dicembre 2015 Scadenza per gli articoli: 15 Marzo 2016 GEOPOLITICA. Rivista dell’Istituto in Alti Studi di Geopolitica e Scienze Ausiliarie accetta proposte per il secondo numero del 2016 (Luglio-Dicembre).... Read more
Il vertice congiunto BRICS-SCO di Ufa: prospettive di integrazione per un mondo multipolare
Dall’8 al 10 luglio la Federazione Russa ha ospitato il vertice congiunto BRICS-SCO, evento che ha riscontrato ampia diffusione presso la stampa internazionale. È toccato alla città di Ufa fare da palcoscenico a questo storico summit che è riuscito nell’intento di riunire i capi di Stato delle cinque maggiori... Read more
L’Iran oltre l’accordo
C’è un dato sul quale è necessario riflettere a poche ore dal possibile accordo tra l’Iran e il gruppo dei 5+1 (i cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza dell’Onu più la Germania) che, dallo scorso 2 aprile, stanno lavorando alla fase finale dei negoziati sul nucleare iraniano. Non... Read more
Nell’ultima pubblicazione a firma Pietrangelo Buttafuoco (“Il feroce saracino”, Bompiani, 2015) si parla di Islam, e se ne parla con lo stile e le suggestioni così peculiari dell’autore. Si parla di quell’Islam che ha impresso segni indelebili nella cultura europea (con i viaggi ultraterreni che Dante ha potuto compiere... Read more
La vittoria della Rivoluzione islamica iraniana nel 1979 è considerata una delle più importanti rivoluzioni politiche internazionali degli ultimi tempi. Gli effetti sulla comunità islamica mondiale, la posizione strategica a livello internazionale dell’Iran e l’importanza del Golfo Persico e del Medio Oriente nello scacchiere mondiale hanno fatto sì che... Read more
Il 24 Novembre si è concluso a Vienna il ciclo di incontri tra la delegazione iraniana, rappresentata dal Ministro degli Affari Esteri Javad Zarif e i rappresentati dei P5+1 (Stati del Consiglio di Sicurezza e Germania) per pattuire un accordo definitivo e condiviso sul programma nucleare di Teheran. Le... Read more