<a href="http://www.geopolitica-rivista.org/26924/il-voto-brasiliano-e-i-programmi-sociali-dellera-lula-dilma/"><b>Il voto brasiliano e i programmi sociali dell’era Lula-Dilma</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/26736/la-posizione-della-serbia-nello-scacchiere-internazionale-e-geopolitico/"><b>La posizione della Serbia nello scacchiere internazionale e geopolitico</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/26869/osservatorio-di-attualita-geopolitica-ciclo-di-seminari-in-sapienza/"><b>«Osservatorio di attualità geopolitica»: ciclo di seminari in Sapienza</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/26731/i-rapporti-energetici-tra-italia-e-algeria-unanalisi-geopolitica/"><b>I rapporti energetici tra Italia e Algeria. Un’analisi geopolitica</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/24921/asia-pacifico-un-nuovo-pivot/"><b>Asia Pacifico: un nuovo pivot</b></a>
 

I rapporti energetici tra Italia e Algeria. Un’analisi geopolitica

17/10/2014 Roberto Saverio Caponera Vicino & Medio Oriente Un commento
I rapporti energetici tra Italia e Algeria. Un’analisi geopolitica I rapporti tra l’Italia e l’Algeria sono oggigiorno considerati dagli stessi rispettivi servizi diplomatici come “ottimi”. L’Italia rappresenta il secondo importatore di beni algerini (quasi esclusivamente gas naturale e petrolio), e il terzo fornitore di beni e servizi, con volumi di esportazione che si aggirano intorno al valore di 3800 miliardi di euro. Le imprese italiane di vari settori – tra cui settori chiave quali le costruzioni, la sicurezza e l’energia – sono stimate e

«ZES, logistica ed energia, fattori di sviluppo per il porto di Gioia Tauro»: il resoconto del convegno

15/10/2014 Linda Lupardini Europa 0 commentI
«ZES, logistica ed energia, fattori di sviluppo per il porto di Gioia Tauro»: il resoconto del convegno Mercoledì 8 ottobre, presso la Sala delle Colonne di Palazzo Marini, della Camera dei Deputati, si è tenuto il convegno ZES, Logistica ed Energia: fattori di sviluppo per il porto di Gioia Tauro. L’iniziativa è stata promossa da IsAG (Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie) e Ce.F.R.I.S. (Centro per la Formazione, la Ricerca, l’Innovazione tecnologica e lo Sviluppo) e ha permesso di approfondire la questione del possibile sviluppo per il porto di

La cooperazione nell’ambito dell’industria della difesa: focus sulla relazione Italia – Brasile

18/09/2014 Andrea Capuani Armi e strategie 0 commentI
La cooperazione nell’ambito dell’industria della difesa: focus sulla relazione Italia – Brasile Negli ultimi anni la crescita economica mondiale ha registrato un continuo rallentamento: dal 5,1% registrato nel 2010, si è passati ad un 3,3% nel 2012. I dati per l’anno in corso, purtroppo, non sono incoraggianti. Come noto, la crisi economica e finanziaria ha colpito con maggiore intensità nel vecchio continente e secondo il «World Economic Outlook» del Fondo Monetario Internazionale, il rapporto debito-PIL del gruppo G7 (Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito, Stati Uniti)

IsAG e CeFRIS per lo sviluppo della Calabria: resoconto della conferenza stampa del 6 settembre

16/09/2014 Redazione Geoeconomia 0 commentI
IsAG e CeFRIS per lo sviluppo della Calabria: resoconto della conferenza stampa del 6 settembre Analisi, ricerca, formazione e sviluppo. Sono questi i principali obiettivi che IsAG (Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie) e CE.F.R.I.S. (Centro per la Formazione, la Ricerca, l’Innovazione tecnologica e lo Sviluppo) si sono posti di condividere con la convenzione quadro firmata dai Presidenti dei rispettivi istituti, dott. Tiberio Graziani e avv. Pasquale Monea, e supportata da un un ampio comitato scientifico, presieduto da Domenico Napoli, Direttore del CE.F.R.I.S., e da Filippo Romeo,

L’Italia e le trasformazioni nel Mediterraneo

18/07/2014 Mauro Conciatori Opinioni & Commenti 0 commentI
L’Italia e le trasformazioni nel Mediterraneo Sul bacino del Mediterraneo come terreno di elezione per il dinamismo del nostro sistema Paese e per la tutela della sua sicurezza, tutto è stato probabilmente già detto e scritto da tempo. L’Italia vi agisce dall’interno, perché geograficamente ne costituisce la linea mediana che lo attraversa e lo divide in due quadranti. Da sempre profitta delle sue opportunità; sconta le sue tensioni; vive in presa diretta le sue vicende. Ne siamo a tutti gli effetti

Minoranze al tempo dello «scontro di civiltà». La conferenza alla Camera dei Deputati

18/06/2014 Maria Monesi Geopolitica & Teoria Un commento
Minoranze al tempo dello «scontro di civiltà». La conferenza alla Camera dei Deputati Il 4 giugno, la sala delle Colonne di Palazzo Marini (Camera dei Deputati) ha ospitato, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’incontro Minoranze al tempo dello “scontro di civiltà”. Modelli di multiculturalismo e dialogo, organizzato dall’IsAG (Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie), in cui esponenti del mondo accademico, politico e della ricerca hanno discusso sul tema delle migrazioni, intensi flussi di persone, da sempre genitrici di incontri tra popoli

Orizzonti di sviluppo nel commercio Italia-Russia: la conferenza di Roma

02/06/2014 Redazione Geoeconomia 0 commentI
Orizzonti di sviluppo nel commercio Italia-Russia: la conferenza di Roma L’edizione 2014 del Colloquium Italo-Russo dell’IsAG, apertasi col successo dell’inaugurazione in terra di Sicilia, è proseguita lunedì 19 maggio presso l’elegante sede romana dello Studio Legale Associato NCTM col convegno Dall’import-export agli investimenti diretti: orizzonti di sviluppo nel commercio Italia-Russia, organizzato da IsAG, NCTM e Unicredit. L’incontro, aperto dai saluti dell’Avv. Giuliano Berruti in rappresentanza dello Studio ospite, è stato moderato dal Direttore del Programma “Eurasia” dell’IsAG, Dott. Dario Citati. Quest’ultimo ha sottolineato come nell’attuale

La nuova centralità geopolitica dell’Asia-Pacifico: la conferenza alla Camera

19/05/2014 Valentina Gullo Estremo Oriente Un commento
La nuova centralità geopolitica dell’Asia-Pacifico: la conferenza alla Camera Nella mattinata di mercoledì 7 maggio, presso la Sala delle Colonne di Palazzo Marini a Roma, si è tenuta la conferenza “La nuova centralità geopolitica dell’Asia-Pacifico: che ruolo per l’Italia?”. La conferenza, come spiegato dal Presidente dell’IsAG Tiberio Graziani e successivamente da Daniele Scalea, Direttore Generale dell’Istituto, è stata organizzata in occasione della pubblicazione di Asia-Pacifico: un nuovo pivot, l’ultimo numero di “Geopolitica”, la rivista dell’IsAG. La conferenza si è svolta in un clima di produttivo

Orizzonti di sviluppo nel commercio Italia-Russia: il 19 maggio a Roma

11/05/2014 Redazione Europa 0 commentI
Orizzonti di sviluppo nel commercio Italia-Russia: il 19 maggio a Roma Da oltre dieci anni i rapporti commerciali tra Italia e Russia sono divenuti un elemento indispensabile per le rispettive economie, soprattutto nell’ambito delle esportazioni di prodotti nei rispettivi mercati. L’indiscutibile rilievo di questi legami persiste anche nelle congiunture difficili e può rappresentare un vettore di ripresa delle relazioni bilaterali a molteplici livelli. Il secondo seminario del Colloquium Italo-Russo 2014 dell’IsAG, organizzato in collaborazione con lo Studio Legale Associato NCTM e con UniCredit Banca, intende aprire

Il consolidamento democratico in Libia e Tunisia. La conferenza alla Camera

01/05/2014 Redazione Vicino & Medio Oriente 2 commenti
Il consolidamento democratico in Libia e Tunisia. La conferenza alla Camera Mercoledì 16 aprile 2014 si è tenuta a Roma presso la Sala delle Colonne di Palazzo Marini (Camera dei Deputati) la conferenza Il consolidamento democratico in Libia e Tunisia: il ruolo dell’Italia, organizzata dall’Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) nell’ambito del ciclo “Mare Nostrum – Piattaforma di dialogo mediterraneo”. Scopo dell’incontro delineare come il nostro paese possa concorrere alla stabilizzazione dei due vicini nordafricani, entrambi interessati da un cambio di regime