<a href="http://www.geopolitica-rivista.org/25450/gli-attacchi-di-boko-haram-e-il-fragile-contesto-nigeriano/"><b>Gli attacchi di Boko Haram e il fragile contesto nigeriano</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/25531/europa-e-america-latina-come-usare-il-semestre-di-presidenza-ue-dellitalia-il-5-maggio-alla-camera/"><b>Europa e America Latina. Come usare il semestre di presidenza UE dell’Italia. Il 5 maggio alla Camera</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/25525/lezioni-di-metodo-geografico-e-geopolitico-studiare-le-minoranze-il-5-maggio-in-sapienza/"><b>Lezioni di metodo geografico e geopolitico: Studiare le minoranze: il 5 maggio in Sapienza</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/25493/la-russia-e-il-mediterraneo-storia-cultura-geopolitica-il-28-aprile-a-palermo/"><b>La Russia e il Mediterraneo: storia, cultura, geopolitica. Il 28 aprile a Palermo</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/24921/asia-pacifico-un-nuovo-pivot/"><b>Asia Pacifico: un nuovo pivot</b></a>
 

La vittoria di Orbán in Ungheria: un monito per l’Europa post-moderna

16/04/2014 Dario Citati Opinioni & Commenti 0 commentI
La vittoria di Orbán in Ungheria: un monito per l’Europa post-moderna La competizione elettorale svoltasi in Ungheria il 6 aprile 2014 ha confermato la rielezione del premier uscente, il conservatore Viktor Orbán. Salvo improbabili smentite, risulta che le consultazioni si siano svolte in assoluta regolarità, sancendo con il suffragio democratico la vittoria del suo partito Fidesz, che a spoglio quasi ultimato ha conquistato il 46% dei voti. L’opposizione, riunita in una coalizione di socialisti, verdi e liberali, si è fermata intorno al 25%, mentre i consensi

La presentazione della Guida per gli imprenditori russi in Italia

17/03/2014 Redazione Europa 0 commentI
La presentazione della Guida per gli imprenditori russi in Italia Si è svolta mercoledì 26 febbraio nella splendida cornice del Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma la presentazione della Guida per gli imprenditori russi in Italia, pubblicata dalla Rappresentanza Commerciale della Federazione Russa in Italia. L’evento è stato realizzato, oltre che dalla stessa Rappresentanza Commerciale, anche dall’Ambasciata della Federazione Russa, in collaborazione con l’Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) e lo Studio Legale Nunziante Magrone. In una fase caratterizzata

La Crimea, baluardo della Russia

07/03/2014 Eliseo Bertolasi Opinioni & Commenti 5 commenti
La Crimea, baluardo della Russia In riferimento agli ultimi avvenimenti nella penisola di Crimea, che ricordo è abitata prevalentemente da russi (oltre che da una minoranza tatara), l’analista russo Boris Novosel’zev nel suo articolo Krym Russkaja zaščita’i (“Crimea, difesa della Russia”), presenta una valida analisi degli ultimi fatti, non solo su ciò che sta avvenendo in Crimea ma, allargando il focus, anche su questioni geopolitiche ed economiche relativamente al cambio di potere avvenuto a Kiev il 22 febbraio. Eccone alcuni

Ghiaccio e risorse: l’Artico come nuovo scenario geopolitico

26/02/2014 Redazione Geopolitica & Teoria 0 commentI
Ghiaccio e risorse: l’Artico come nuovo scenario geopolitico Si è svolto nella giornata di mercoledì 19 febbraio, presso la Camera dei Deputati, nella sala delle Colonne di Palazzo Marini, il convegno Ghiaccio e risorse: l’Artico come nuovo scenario geopolitico organizzato dall’IsAG (Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie) con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Affari Esteri e del Consiglio Nazionale delle Ricerche. L’evento ha rappresentato un’interessante opportunità per approfondire la conoscenza di una regione al

Il 26 febbraio, a Roma e Milano due eventi su Russia e Kazakhstan

18/02/2014 Redazione Eurasia 0 commentI
Il 26 febbraio, a Roma e Milano due eventi su Russia e Kazakhstan Mercoledì 26 febbraio l’IsAG si sdoppia e propone due eventi, il primo a Milano sul Kazakhstan e il secondo a Roma sulla Russia. A Milano dalle ore 10, presso la Sala XXIII della Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Piazza Pio IX 2, sarà presentato il volume IsAG L’unità nella diversità. Religioni, etnie e civiltà nel Kazakhstan contemporaneo, alla presenza dell’Ambasciatore kazako Andrian Yelemessov e del co-curatore dell’opera Dario Citati. Interverranno anche un altro degli autori, Eliseo

Le priorità della presidenza russa del G8: sviluppo economico e sicurezza

14/02/2014 Alessandro Lundini Eurasia 0 commentI
Le priorità della presidenza russa del G8: sviluppo economico e sicurezza Dopo aver coordinato i lavori del G20 nel 2013 e ospitato il vertice di San Pietroburgo, dal 1° gennaio 2014 la Federazione Russa ha assunto la presidenza del G8 e si occuperà della definizione dell’agenda politica ed economica del gruppo dei “Paesi avanzati”. I lavori culmineranno, il 4 e 5 giugno, con il summit dei Capi di Stato e di Governo che si terrà a Soči, in alcune delle strutture realizzate per i Giochi olimpici

Asia Pacifico: un nuovo pivot

22/01/2014 Redazione Numeri pubblicati 5 commenti
Asia Pacifico: un nuovo pivot Da alcuni decenni si parla del XXI come del “Secolo del Pacifico”. Quest’idea è stata solo corroborata dalla decisione dell’Amministrazione Obama di riorientare la strategia nazionale degli USA per fare perno sulla regione dell’Asia-Pacifico. Gli analisti vi leggono una nuova enfasi sul controverso rapporto USA-Cina, il cui scontro per l’egemonia è preconizzato da alcuni. In questo numero di Geopolitica esperti italiani e stranieri s’interrogano sulla rilevanza che l’Asia-Pacifico avrà nella geopolitica mondiale, e su come

Il lievito russo, l’immutabile Iran, l’Europa che non c’è. Intervista a Pietrangelo Buttafuoco

18/01/2014 Redazione Opinioni & Commenti Un commento
Il lievito russo, l’immutabile Iran, l’Europa che non c’è. Intervista a Pietrangelo Buttafuoco Domenica 12 gennaio è stato presentato presso il Caffè Letterario di Roma l’ultimo libro di Pietrangelo Buttafuoco, “Il dolore pazzo dell’amore” (Bompiani, 2013). Buttafuoco, giornalista e scrittore, è stato anche conduttore televisivo, portando sulla tv italiana il primo e a oggi ultimo programma espressamente dedicato alla geopolitica (“Il Grande Gioco”). Giacomo Guarini lo ha intervistato per noi.   Una prima domanda che vorrei farle è sulla Russia, come realtà antropologica. Cosa dovrebbe attingere, a suo

Le prospettive delle relazioni italo-russe dopo il summit di Trieste

15/01/2014 Alessandro Lundini Europa Un commento
Le prospettive delle relazioni italo-russe dopo il summit di Trieste Archiviato il vertice di Trieste, i Governi di Italia e Federazione Russa si sono dati appuntamento a Soči, sede dei Giochi Olimpici invernali nel 2014, in quello che si prospetta come un anno di grande importanza per i due Paesi per il rilancio delle relazioni euro-russe. Nella due giorni italiana (25-26 novembre) il Presidente Vladimir Putin ha incontrato il nuovo Pontefice Francesco, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, gli ex Presidenti del Consiglio Romano Prodi

Perché l’Armenia preferisce l’Unione Eurasiatica all’Unione Europea

03/01/2014 Artem Chačaturjan Opinioni & Commenti 2 commenti
Perché l’Armenia preferisce l’Unione Eurasiatica all’Unione Europea In Armenia, la mancata firma dell’accordo con l’Unione Europea e la conseguente scelta di intavolare trattative per l’ingresso nell’Unione Eurasiatica ha suscitato un dibattito interno che divide fortemente l’opinione pubblica e gli specialisti di geopolitica e relazioni internazionali. Dopo aver pubblicato il commento dell’analista Stepan Grigoryan, molto polemico nei confronti dell’attuale dirigenza armena e della sua apertura verso l’Unione Eurasiatica, presentiamo ai lettori il parere di segno opposto di Artem Chačaturjan, direttore del portale analitico