<a href="http://www.geopolitica-rivista.org/25531/europa-e-america-latina-come-usare-il-semestre-di-presidenza-ue-dellitalia-il-5-maggio-alla-camera/"><b>Europa e America Latina. Come usare il semestre di presidenza UE dell’Italia. Il 5 maggio alla Camera</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/25525/lezioni-di-metodo-geografico-e-geopolitico-studiare-le-minoranze-il-5-maggio-in-sapienza/"><b>Lezioni di metodo geografico e geopolitico: Studiare le minoranze: il 5 maggio in Sapienza</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/25493/la-russia-e-il-mediterraneo-storia-cultura-geopolitica-il-28-aprile-a-palermo/"><b>La Russia e il Mediterraneo: storia, cultura, geopolitica. Il 28 aprile a Palermo</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/24921/asia-pacifico-un-nuovo-pivot/"><b>Asia Pacifico: un nuovo pivot</b></a> <a href="http://www.geopolitica-rivista.org/25296/af-pak-la-sfida-della-stabilita-il-nuovo-libro-di-brunello-zanitti/"><b>Af-Pak: la sfida della stabilità. Il nuovo libro di Brunello Zanitti</b></a>
 

Le prospettive delle relazioni italo-russe dopo il summit di Trieste

15/01/2014 Alessandro Lundini Europa Un commento
Le prospettive delle relazioni italo-russe dopo il summit di Trieste Archiviato il vertice di Trieste, i Governi di Italia e Federazione Russa si sono dati appuntamento a Soči, sede dei Giochi Olimpici invernali nel 2014, in quello che si prospetta come un anno di grande importanza per i due Paesi per il rilancio delle relazioni euro-russe. Nella due giorni italiana (25-26 novembre) il Presidente Vladimir Putin ha incontrato il nuovo Pontefice Francesco, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, gli ex Presidenti del Consiglio Romano Prodi

Il Vertice italo-russo di Trieste: prospettive di rafforzamento del rapporto bilaterale

25/11/2013 Alessandro Lundini Eurasia
Il Vertice italo-russo di Trieste: prospettive di rafforzamento del rapporto bilaterale Il 26 novembre si terrà a Trieste il vertice bilaterale tra Italia e Federazione Russa. Nonostante i cambi di governo degli ultimi anni, l’Italia ha mantenuto ottime relazioni con Mosca, segno che la cooperazione tra i due Paesi è molto più solida e radicata di quanto alcune polemiche interne lascino intendere. Per un Paese ingabbiato dalla mancanza di riforme istituzionali ed economiche e dalla politica di austerity europea, il vertice di Trieste rappresenta un’opportunità da

Russia – G20. Come tornare alla crescita

19/10/2013 Redazione I Quaderni 2 commenti
Russia – G20. Come tornare alla crescita Il G20, il consesso delle nazioni che rappresentano complessivamente i due terzi del commercio mondiale, si riunisce quest’anno in Russia. Tra dicembre 2012 e novembre 2013 si tengono, principalmente a Mosca e San Pietroburgo, innumerevoli incontri dei delegati, il cui culmine è il convegno dei Capi di Stato del 5-6 settembre nell’ex capitale imperiale russa. La presidenza russa ha scelto di focalizzarsi sulle misure necessarie a una crescita sostenibile, inclusiva e bilanciata; una crescita da

L’inedito asse tra Mosca e la Santa Sede

18/10/2013 John Laughland Europa 0 commentI
L’inedito asse tra Mosca e la Santa Sede Pubblichiamo l’intervento di John Laughland, Direttore de l’Institut de la Démocratie et de la Coopération, tenuto in occasione del Forum Euro-Russo dell’IsAG del 24 settembre 2013 a Palazzo Marini. Il filosofo britannico mette in evidenza la “cristianizzazione del linguaggio politico” che la Russia attraversa ormai da alcuni anni, osservando come l’accanimento dei mass media occidentali contro la persona di Vladimir Putin sia dovuto in gran parte alla sua difesa di due principi apertamente osteggiati in

La lettera di Papa Francesco al presidente Vladimir Putin sulla crisi siriana

09/09/2013 Papa Francesco Vicino & Medio Oriente 0 commentI
La lettera di Papa Francesco al presidente Vladimir Putin sulla crisi siriana Di seguito pubblichiamo la lettera che Papa Francesco, sommo pontefice della Chiesa Cattolica, ha indirizzato a Vladimir V. Putin, presidente della Federazione Russa, alla vigilia del convegno dei Capi di Stato del G20 a San Pietroburgo. Il testo è tratto dal sito della Santa Sede.   A Sua Eccellenza Il Sig. Vladimir PUTIN Presidente della Federazione Russa Nell’anno in corso, Ella ha l’onore e la responsabilità di presiedere il Gruppo delle venti più grandi economie

I retroscena dell’amicizia tra Putin ed Erdogan

11/02/2013 Ali Valigholizadeh Vicino & Medio Oriente 0 commentI
I retroscena dell’amicizia tra Putin ed Erdogan La Russia rappresenta l’erede geopolitico dell’ex Unione Sovietica. Negli ultimi anni e sotto la guida del Presidente Vladimir Putin, il paese ha cercato di trarre vantaggi strategici dalle proprie risorse energetiche utilizzate come strumento d’influenza in politica estera. Di conseguenza, il paese è stato non solo capace di migliorare le proprie condizioni economiche e introdurre effettive riforme militari e politiche, ma anche di avanzare velocemente verso la riconquista della posizione di leadership mondiale. Al contrario,

La Russia e la cooperazione con l’Estremo Oriente: il vertice APEC di Vladivostok

24/10/2012 Giuliano Luongo Estremo Oriente 0 commentI
La Russia e la cooperazione con l’Estremo Oriente: il vertice APEC di Vladivostok L’ultimo vertice dei Paesi APEC, tenutosi nella città russa di Vladivostok nella prima metà di settembre, è stato foriero di interessanti novità dal punto vista economico e geopolitico, soprattutto in relazione alle possibilità di cooperazione della Russia con i Paesi dell’Estremo Oriente. Nel seguente articolo cercheremo di individuare i punti salienti discussi al summit, esponendo i progetti che vedono la Russia come principale attore nell’ambito del commercio internazionale, dei settori industriale ed energetico.   Il

Il caso Pussy Riot tra giustizia e politica: intervista al console Bernhard Kiem

22/08/2012 Redazione Eurasia 0 commentI
Il caso Pussy Riot tra giustizia e politica: intervista al console Bernhard Kiem Il caso delle tre “Pussy Riot” – gruppo punk russo, nemico giurato del governo, che è incorso in una severa condanna giudiziaria per aver turbato una funzione religiosa nella Cattedrale di Cristo Salvatore – da alcuni giorni domina le pagine dei giornali di tutto il mondo. Mentre la giustizia russa ha emesso la sua condanna per “teppismo motivato da odio religioso”, i paesi occidentali hanno bollato la sentenza a due anni di carcere come “sproporzionata”.

Bielorussia: economia e rapporti con l’Italia. Intervista a Andrej Geraščenko

04/08/2012 Redazione Europa 0 commentI
Bielorussia: economia e rapporti con l’Italia. Intervista a Andrej Geraščenko Andrej Geraščenko, analista bielorusso collaboratore di Fond Strategičeskoj Kul’tury, membro dell’Unione degli Scrittori Russi e presidente dell’associazione “Casa Russa”, è stato intervistato per noi da Luca Bionda (ricercatore dell’IsAG). Pubblichiamo di seguito la seconda parte dell’intervista, incentrata sulla Bielorussia e i suoi rapporti con l’UE e l’Italia. La prima parte, che verte sulle prospettive dell’Unione Eurasiatica, può essere letta cliccando qui.   Cosa pensa della politica di Berlusconi nei confronti di Russia e Bielorussia? Ha

Monti e Scaroni in Russia: guardare verso Mosca per fronteggiare la crisi

27/07/2012 Dario Citati Europa Un commento
Monti e Scaroni in Russia: guardare verso Mosca per fronteggiare la crisi Considerate le difficoltà che l’Italia ed altri Paesi europei stanno attraversando, il valore della visita di Mario Monti e Paolo Scaroni nella Federazione Russa in qualche misura esula dal protocollo delle ordinarie relazioni diplomatiche fra due Stati. Dal contagio dei mutui subprime del 2008 alle scommesse dei Credit Default Swaps sulla bancarotta di Atene, la storia recente ha ampiamente dimostrato l’influenza del contesto internazionale nell’innescare o nell’accelerare crisi di carattere sistemico. Per “rilanciare l’economia reale”,